martedì

Una settimana fa...

...Lorenzo scriveva qualcosa sul suo blog.

E usava per due volte la parola 'estemporaneo', cosa per nulla estemporanea.
Perchè vi dico questo? Non lo so. Anch'io, come lui, non so cosa scrivere sul blog, anche se per ragioni lievemente differenti.


Quindi andrò a casaccio pure io, tanto per cambiare.
Dal disegno di può evincere che non trovo neanche le gomme per cancellare in casa. E me ne accorgo troppo tardi per comprarne altre. Potete vedere il protagonista, il Ministero e il maestro Zappa nella stessa vignetta. Ah, e se volete sapere che fine fanno le gomme, chiedetelo pure, che so, a Davide. Per esempio, per il suo compleanno, le ho usate per fare le pedine di un gioco da tavola. Un taglierino e tanta buona volontà possono fare parecchie cose, anche distruggere una Staedtler.
Ora sto combattendo col pc, rallentato dalle numerose cose che sto facendo. Sto salvando parecchie cose importanti su diversi DVD, in modo da non perderli... non si sa mai, è meglio replicare i dati. Ecco, ora ho finito. E concludo con quest'altra piccola sequenza di vignette.

Chi sa, capirà qualcosa.

Nessun commento:

La risposta

è ricercabile tramite numeri primi o potenze di due. Che però è sbagliata