sabato

Oggi scrivo cose casuali

Il mattino venne, il corvo disse 'o' e tutto cenarono sul selciato.
Quando poi il parroco, e disse, e allora gli diedero, con gloria.
MA - ed è un ma grosso come una casa - le porte di prosciutto vanno lucidate ogni anno, o si deteriorano.
Lo squardo impercettibile del sor Francesco trovava le procel messionare - che schifo! Se ne vadano!
Keccavolo di cose mi fate dire. L'Avo è tipo un evo, ma inso,mma, nel mezzo si vive, maledetta tastiera touch che mi si disalloca il cursore e scrivo cose a caso prima. C'era scritto 'processionarie' ad ogni modo.

Sento i rhapsody - of fire. un po' ci vuole - GLORIAAAAAA ì GLORIAAA PERPEEEEETUAAAAAAA E don abbondio

Nessun commento:

La risposta

è ricercabile tramite numeri primi o potenze di due. Che però è sbagliata